Video – La lapidazione arriva in Europa: nordafricani tentano di uccidere due trans

 

Germania 2016: Tentativo di esecuzione per lapidazione. Tre uomini nordafricani  tentano di uccidere due transgender

Dortmund, Germania: Domenica scorsa tre migranti nordafricani hanno tentato una esecuzione per lapidazione dopo aver scoperto che le due donne da loro sessualmente molestate erano in realtà degli uomini. Il loro “onore” sarebbe stato ferito, perciò hanno afferrato alcune pietre nelle vicinanze e hanno tentato di ucciderli. Hanno poi dichiarato che “persone come loro” (trans) devono essere lapidate a morte in base alla legge islamica.

Una pattuglia della polizia si è avvicinata dopo aver visto che i nordafricani lanciavano pietre contro Jasmin (37) ed Elisa (50), le donne transgender che dicono di non aver mai provato un tale atto di barbarie in oltre 30 anni di vita da trans.

Entrambe sono traumatizzate, hanno fatto installare telecamere di sicurezza e non sono piu’ uscite di casa dal momento dell’incidente. Una donna ha chiamato l’atto “la ciliegina sulla torta” – perché a quanto pare nel 2016 in Germania si rischia ormai di essere lapidati in strada per non aver rispettato la legge islamica.

Questa è la realtà della “diversità” e della “tolleranza”.

La Germania sta lasciando entrare milioni di musulmani in età di combattimento, che negli ultimi anni vengono chiamati “rifugiati”. Non solo questo sta distruggendo la cultura nativa, ma gli uomini tedeschi di età compresa tra 20-35 saranno una minoranza entro 5 anni, secondo l’Ufficio federale di statistica, e quindi  non vi saranno abbastanza tedeschi per difendere i valori occidentali e liberali .

Vendola: “La mia vittoria dedicata ai fratelli musulmani” (15 dicembre 2011)


 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal



 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -