Bergoglio ai migranti: “voi portate cultura e valori preziosi”

 

Papa Francesco

Papa Francesco

Città del Vaticano – “La vostra presenza in questa piazza è segno di speranza in Dio. Non lasciatevi rubare la speranza e la gioia di vivere, che scaturiscono dall’esperienza della divina misericordia, anche grazie alle persone che vi accolgono e vi aiutano”.

Così il Papa all’Angelus si è rivolto ai 7.000 migranti presenti in piazza in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che, nell’Anno Santo della Misericordia, è anche il Giubileo dei Migranti. “Sono lieto di salutare con grande affetto le comunità etniche qui presenti, tutti voi provenienti da varie regioni d’Italia, specialmente dal Lazio”, ha detto Francesco. “Cari migranti e rifugiati – ha aggiunto -, ognuno di voi porta in sé una storia, una cultura, dei valori preziosi; e spesso purtroppo anche esperienze di miseria, di oppressione, di paura”. Il Papa ha poi ringraziato i detenuti del carcere di Opera, per il dono delle ostie confezionate da loro stessi e che saranno utilizzate nella celebrazione di oggi. (ANSA)



   

 

 

4 Commenti per “Bergoglio ai migranti: “voi portate cultura e valori preziosi””

  1. Questo papa immigrazionista a me non piace.
    Non si rende conto che stiamo importando anche tanti criminali, stupratori, potenziali terroristi e jihadisti intenzionati a tagliare la gola ai cristiani.É vero, non bisogna fare di tutta l’ erba un fascio, ma nemmeno pensare che quelli che sbarcano sulle nostre coste siano tutti santi ! Abbassare la guardia ci espone a guai molto seri: infatti se non selezioniamo chi accogliere e chi respingere, mettiamo a serio repentaglio la nostra sicurezza.

  2. VALORI.? CULTURA.?
    CON TUTTE LE COLPE CHE SI SEGUITA A DARE AL VENTENNIO ANCHE DELLE COSE BUONE. AGGIUMGO PER “CULTURA” FECE IL PERITO AGRARIO . – LE NOZIONI DEL PERITO AGRARIO VENNERO FATTE DA LAMPEDUSA A BOZEN DAI CONTADINI ANALFABEBETI DELLE VARIE “LINGIUE” LA LORO ESPERIENZA DA PADRE IN FIGLIO. ATAVICA.- SULLA CULTURA, LA SEMINA. LE STAGIONI ECC… CI SAREBBE DA DIRE TANTO “PRODUCE “TOLLERANZA, CORREZIONE”FORGIATI ALLA FILOSOFIA DELLA ATTESA.!
    QUESTI.? IMMIGRATI.? LA CULTURA DELLO SGIOZZAMENTO .. VITTIME INFAMI- – IL DISPREZZO A QUELLO CHE GLI VIENE DATO ” COME FOSSE UN LORO DIRITTO”.!!! (QUALE E’ RICCHEZZA MORALE???)
    NON SONO UN DESPOTA . MA PER SIMILI ELEMENTI MI VIENE IN MENTE “A SPACCAR LE PIETRE” PER PAGARSI L’AFFITO ED IL VITTO , ! :
    LA COLPA DI QUESTA IPOCRISIA MORALE E’ DAI MASSIMI VERTICI DI OGNI SETTORE SPECULATIVO.: POLITICO / INDUSTRIALE / BANCARIO.!
    WIWA STALIN . TARAS NULBA. GENGISCANO. MANO GIALLA -IL FEROCE SALADINO – BELZEBU’ PINOCCHIO SUSSI E BIRIBISSI, TOTO’ ED IL COMICO GRATTA-!
    I PIRATI DI MARE DI ALTRI TEMPI MI COMMUOVONO .!!!

  3. Il peggior papa degli ultimi duemila anni.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -