Padova, sta male e sporca a scuola: la bidella costringe il fratellino a pulire

 

bimbo-picchiatoPADOVA – A sette anni non è riuscito a trattenersi e se l’è fatta sotto davanti a tutti, in preda all’influenza intestinale.

La maestra ha chiamato subito una bidella, la quale anziché pulire, ha chiamato a sua volta il fratellino più grande del piccolo, un bambino di dieci anni, costringendolo ad abbandonare la lezione di educazione fisica e facendo fare a lui il “lavoro sporco”. Un compito che il bambino ha eseguito senza replicare, pulendo sia il fratellino sia le piastrelle.

E’ quanto accaduto in un istituto elementare di Padova, come riporta Il Gazzettino, secondo quanto raccontato dalla mamma dei due bambini, che si è presentata a scuola, inferocita ed amareggiata, per chiedere spiegazioni sulla vicenda. (da PadovaOggi)

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -