“Basta mafiosi in soggiorno obbligato” Abolire la legge!

aemiliaJPGBasta mafiosi in soggiorno obbligato” Abolire la legge!

‘Ndrangheta Emiliana: altri 6 arresti. L’operazione di Carabinieri e Gdf tra E-R, Veneto e Calabria è una ulteriore tranche dell’operazione ‘Aemilia’ contro la ‘Ndrangheta. Questi provvedimenti nascono da un’attività investigativa, sviluppata in prosecuzione dell’inchiesta madre che ha individuato e disarticolato una consorteria della ‘Ndrangheta autonomamente operante in Emilia, con capacità imprenditoriale e di infiltrazione.

Con l’operazione del 28 gennaio scorso furono arrestati 117 mafiosi e altri 224 furono rinviati a giudizio o sono tuttora con il processo in abbreviato in corso. Il valore complessivo di beni e società sequestrate nell’indagine è di quasi 500 milioni di euro.

“A mio avviso – dice Armando Manocchia – il soggiorno obbligato è una legge obsoleta che andrebbe abolita perchè ha permesso la ramificazione della mafia e dei mafiosi in tutto il Paese. Come tutti sappiamo, la criminalità organizzata di per sé, vive, cresce, si radicalizza e si espande ovunque vi siano ricchezza e denaro, creando soprattutto collusione con la politica e l’economia legale, ma la ‘genialata’ di distribuire i mafiosi al centro e nord Italia con lo scopo di recidere i legami con l’organizzazione, andava forse bene un tempo, non certo oggi che come vediamo ha permesso di sviluppare e radicalizzare organizzazioni ovunque.

Armando Manocchia  @mail


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215
 

oppure fai una donazione con PayPal





   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -