Liguria, caccia a due jihadisti ​”Sono armati e pericolosi”

 

polizia_antiterrorismoIn Liguria e soprattutto a Ventimiglia torna l’allerta terrorismo lanciato da l’Interpol. Da Parigi sarebbero partiti, come riporta il SecoloXIX altri due giovani “fiancheggiatori dell’Isis” pronti a raggiungere la Siria. Viaggiano su un “furgone grigio con targa belga, sono armati e pericolosi” e sono diretti in Italia. Il Viminale ha diramato una nota di ricerca su tutto il territorio nazionale. In Liguria arriva un alert preciso: la coppia potrebbe transitare dal confine di Ventimiglia. Per tutta la giornata di ieri polizia e carabinieri hanno effettuato controlli straordinari sull’aeroporto di Genova e al terminal traghetti del capoluogo ligure.

Secondo le informazioni diramate dall’Interpol, uno dei due ricercati si chiama S. K., ha 30 anni e vuole raggiungere la Siria. È accompagnato da un altro uomo, non ancora identificato. Il percorso pianificato per raggiungere il Medioriente, sempre secondo gli inquirenti, passa attraverso l’Italia. L’allerta è massima sul varco di Ventimiglia, alle porte con la Francia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -