Tenta di strangolare la moglie davanti ai figli, arrestato

 

picchiataMarocchino aggredisce la ex moglie e tenta di soffocarla stringendole la sciarpa intorno al collo. E’ accaduto ieri sera a Roma quando l’uomo, di 46 anni, si è recato in auto sul posto di lavoro della donna e l’ha esortata a salire a bordo con la dichiarata intenzione di accompagnarla a casa ma al rifiuto della donna, nonostante la presenza di entrambi i figli della coppia rispettivamente di 7 e 9 anni, è uscito dalla macchina e ha assalito la loro madre afferrandola con violenza con la sciarpa che portava al collo e tenendola stretta fino a farle mancare l’aria.

Subito dopo il 46enne ha spinto la donna nella vettura e ha accompagnato la sua famiglia fino sotto casa dove, dopo aver parcheggiato in una piazzetta buia, ha tentato di convincere la sua ex a tornare con lui, noncurante del pianto dei figli.

Dopo alcuni minuti, approfittando di un attimo di calma, la donna è riuscita a scendere dall’auto e a liberare i propri figli dicendogli di scappare e andare a chiedere aiuto, ma l’ex marito l’ha raggiunta e scaraventata a terra. Poi le ha stretto le mani intorno al collo fino a farle perdere conoscenza.

Le grida dei bambini hanno attirato l’attenzione dei passanti che hanno chiamato la polizia. Grazie all’immediato intervento degli agenti del Commissariato di San Paolo la donna è stata sottratta al suo aggressore. I poliziotti arrivati sul posto hanno bloccato l’uomo, che nel frattempo stava tentando la fuga, e, una volta accertati i fatti, lo hanno arrestato per tentato omicidio, sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia.

Nonostante la coppia sia separata da cinque anni l’uomo era stato più volte denunciato dalla donna per i suoi comportamenti violenti, fatti che gli erano costati diversi provvedimenti di allontanamento. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -