Capotreno chiede il biglietto: pestato da tre extracomunitari

 

arresto-carabinieriEBOLI – Aggressione ai danni di un capotreno questa mattina alla stazione di Eboli dove tre extracomunitari, presumibilmente senegalesi, hanno picchiato l’uomo che chiedeva di esibire il biglietto. I tre erano in possesso di un titolo non valido per viaggiare a bordo del convoglio che era diretto a Salerno. Dallo scontro verbale si é passati a quello fisico.

Secondo alcuni testimoni, un extracomunitario teneva fermo il capotreno, un altro lo picchiava ed il terzo filmava tutto con uno smartphone. Sul luogo i Carabinieri diretti dal Capitano Alessandro Cisternino. I tre sono stati fermati mentre il capotreno é stato soccorso e portato in ospedale. il Mattino

bergoglio


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215
 

oppure fai una donazione con PayPal





   

 

 

1 Commento per “Capotreno chiede il biglietto: pestato da tre extracomunitari”

  1. E adesso si mette di mezzo anche il Papa,Carissima Santità,da Papa simpatico,mi sa che pure tu ti stai allargando un po troppo a difendere queste bestie senza alcuna coscienza di esseri umani,CHE SEI DIVENTATO UN SINISTRATO PURE TU?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -