Westfalia: 500 uomini hanno forzato l’ingresso in discoteca per molestare donne

 

Dopo Colonia, anche la città di Bielefeld, in Westfalia, denuncia  violenze e molestie a Capodanno: secondo il “Westfalen Blatt” 500 uomini avrebbero forzato l’ingresso in una discoteca, l’Elephant club, e avrebbero molestato molte donne.

molestie-Westfalia

La polizia ha confermato che sono arrivate le prime denunce di donne. Il ministro della Giustizia tedesco Heiko Maas, intervistato sui presunti attacchi subiti dalle donne a Colonia nella notte di Capodanno, ha detto che sono stati “organizzati”. L’esponente del governo tedesco è stato intervistato nell’edizione domenicale della Bild, la ‘Bild am Sonntag’. Maas ha invitato le forze di sicurezza a indagare sui possibili collegamenti fra le persone coinvolte.

“Quando si incontra una orda del genere per commettere dei reati, deve esserci una certa forma di organizzazione dietro. Nessuno può venirmi a raccontare che non sia stato preparato o concordato”, ha detto il ministro.  rainews.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -