Obama promette (di nuovo) di chiudere il carcere Guantanamo

 

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha di nuovo promesso di chiudere il carcere di Guantanamo, “sente questo dovere verso il prossimo presidente”.

obama

Lo ha dichiarato il capo dei Gabinetto della Casa Bianca, Denis McDonough, parlando a ‘Fox News Sunday’. Prima, ha spiegato, Obama presenterà al Congresso il piano su come chiudere la struttura e tenterà di ottenere la sua approvazione. Se questa non arriverà, ha precisato il portavoce, la Casa Bianca stabilirà quali passi successivi intraprendere.

Obama nella campagna elettorale del 2008, e varie altre volte successivamente,  promise di chiudere la prigione militare sull’isola di Cuba, dove da dopo gli attacci dell’11 settembre 2001 sono stati rinchiusi presunti terroristi stranieri. Nel carcere restano 104 detenuti. Gli altri sono stati trasferiti in Paesi terzi, ma l’amministrazione vuole trattenere nelle carceri americane un piccolo numero di carcerati, per motivi di sicurezza nazionale. Il Congresso si è apertamente opposto al trasferimento negli Usa.

McDonough non ha detto se Obama intenda chiudere la prigione usando i poteri esecutivi, se si imbatterà nell’opposizione del Congresso. Fonte Reuters – Traduzione LaPresse



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -