Modena: nomade urla e lancia sassi sulle auto di passaggio

 

«Stavo guidando sul Canaletto verso Modena. Ero con un’amica e stavamo andando fuori a cena, quando all’altezza della Tav ho visto questa giovane con una gonna tipica da nomade che stava in mezzo alla strada. Le auto le sfrecciavano accanto anche se stava a braccia aperte e urlava. Poi ha iniziato a tirare sassi e ci ha colpiti».

Racconta la vittima: «Ho visto quella ragazza lanciare sassi contro di noi. Poi il parabrezza è crepato e il sasso è rimbalzato sul cofano danneggiandolo».
Ora si stano svolgendo accertamenti, scrive la Gazzetta di Modena. Pare che sia la stessa persona che in settembre ha gettato i sassi su altre auto provocando danni. «Non è possibile che qualcuno che ha problemi con i suoi familiari ogni volta se la prenda con i passanti – commenta Elena – se quella donna ha problemi, si faccia qualcosa».



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -