40 kg di hashish nascosti in auto: nordafricano bloccato e arrestato

 

Lucca – Trasportava, nascosti in un doppio fondo e nel vano della ruota di scorta, oltre 40 chili di hashish. Per questo un uomo, marocchino, è stato arrestato dalla polizia stradale di Lucca per detenzione e trasporto di sostanza stupefacente ai fini di traffico. I poliziotti della sottosezione Polizia Stradale di Viareggio si sono insospettiti dall’atteggiamento di guida di un automobilista sull’autostrada A/12 nel tratto compreso tra il casello di Sarzana e quello di Carrara. Il conducente della vettura, una Seat Leon diretta verso Sud, è stato dunque invitato ad uscire al casello di Carrara e sottoposto a un controllo.

Da una mirata e minuziosa ispezione dell’autovettura, nel portabagagli posteriore del veicolo è stato trovato un sacco di juta, con circa 30 kg di hashish, nascosto dentro a un rudimentale doppio fondo, nascosto sotto alcune scatole contenenti pezzi di ricambio di motore. Nel vano della ruota di scorta è stato trovato un altro contenitore di plastica con all’interno circa 10 chili di hashish. In totale dunque 402 panetti di 100 grammi ciascuno circa per il peso complessivo di poco superiore a 40 chili. (AdnKronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -