Milano: Treni in ritardo e cancellati a causa di un furto di rame

 

rameMattinata di disagi quella di mercoledì 6 gennaio per i pendolari in partenze e in transito a Milano. Dalle 5 alle 8, i treni hanno subito ritardi e cancellazioni a causa di un furto di rame avvenuto tra le stazioni di Milano Lambrate e Milano San Cristoforo, linea S9 del passante.

I treni coinvolti – come spiega una nota di Ferrovie dello stato – sono “stati sette regionali, di cui due hanno registrato un ritardo di dieci minuti, uno è stato cancellato e quattro sono stati limitati nel percorso”.

“L’asportazione di rame – assicura l’azienda – non comporta, nel modo più assoluto, problemi di sicurezza alla circolazione dei treni, ma solo rallentamenti e ritardi. La sottrazione del materiale, infatti, provoca l’attivazione istantanea dei sistemi di sicurezza che governano le tecnologie in uso nella gestione del traffico ferroviario, con arresto immediato dei treni”.

milanotoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -