Tunisia: vandalismo nel cimitero cristiano di Hammamet

 

tunisia-cimitero-cristiano

TUNISI, 04 GEN – Si sono registrati nel fine settimana atti vandalici nei confronti di alcune tombe del cimitero cristiano di Hammamet in Tunisia. I media locali riportano la notizia che alcune tombe all’interno del cimitero della città turistica, dove trova posto anche quella di Bettino Craxi, sono state divelte.

I residenti stranieri ad Hammamet hanno espresso il loro disappunto per l’accaduto, le autorità locali hanno invece riferito di non aver mai subito minacce . ansa


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal





   

 

 

1 Commento per “Tunisia: vandalismo nel cimitero cristiano di Hammamet”

  1. un grande scrittore deceduto 1955 , in un Saggio , scrisse : I MORTI SERVONO AI VIVI . POCHI LO CAPIRONO. . OGGI SARANNO PIU’ MATURI AL COMPRENDONIO.???. –
    IO DUBITO MOLTO DAI FATTI “NOSTRANI” “SERVI DI UNA GLEBA ANTICRISTIANA. – PESINO GLI ATEI TOSCANI , SONO PIU’ CRISTIANI SENZA AMMETTERLO NEL RISPETTO DELLE CREDENZE ALTRUI.!
    VEDI IL PETRARCA .!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -