Dopo l’Ungheria l’oligarchia UE mette sotto sorveglianza anche la Polonia

 

3 GEN – Il commissario Ue al digitale Guenther Oettinger proporrà alla Commissione europea di mettere la Polonia “sotto sorveglianza” dopo la nuova legge approvata a fine 2015 dal parlamento di Varsavia che dà il controllo al governo delle stazioni radiotelevisive pubbliche. “Adesso attiviamo il meccanismo costituzionale e mettiamo Varsavia sotto sorveglianza”, ha detto Oettinger in un’intervista alla Faz. La decisione, scrive il giornale, sarà presa il 13 gennaio. (ANSA)

In realtà quella della Tv è una banale scusa. La UE non sopporta che la Polonia difenda la sua sovranità   Polonia: nazionalizzazione delle banche e aiuti alle famiglie   e che tenti di contenere lo strapotere della nato  Giallo in Polonia, polizia militare occupa il Centro di controspionaggio NATO

Contro la Polonia si è già scagliato il tedesco Polonia, Schulz insulta il governo eletto accusandolo di “colpo di Stato”

La dittatura europea minaccia Orban: “é sotto sorveglianza”   I sicari sono già all’opera? Sventato un complotto per uccidere il premier ungherese Viktor Orban

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -