Pesaro: perde il lavoro, 60enne si impicca

 

Tragico gesto alla vigilia di Natale. Se ne è andato così, offrendo il collo a una corda, un uomo di 60 anni,  piombato nella disperazione dopo aver perso il lavoro. Lo ha ritrovato il figlio, la sera del 24 dicembre, nel garage della palazzina ormai privo di vita. Non ha potuto a salvarlo. Il medico arrivato a bordo di un’autoambulanza non ha potuto far altro che certificarne il decesso.

In un biglietto la disperazione dell’uomo e le scuse rivolte ai familiari per il dolore causato.

Fonte corriereadriatico

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -