Censura in Turchia: bloccato il sito web di un vignettista

 

 

La Turchia ha bloccato il sito internet  del vignettista Carlos Latuff che risponde: ‘Questo vuol dire che sto facendo la cosa giusta’

Per oltre un decennio il vignettista brasiliano  Carlos Latuff si è battuto per ciò che egli chiama “attivismo artistico” e con i suoi disegni si è occupato di leader mondiali e temi globali. Nessun problema è considerato troppo controverso dall’artista, che ha posto la sua attenzione su argomenti quali la guerra di Gaza, l’ascesa di ISIS, Ebola, e il referendum scozzese sull’indipendenza.

E ‘noto anche per le sue coraggiose vignette che raffigurano presunti legami fra Turchia e ISIS – con il presidente Erdogan protagonista di molti disegni. Questo non è andato giu’ alla “democratica” Turchia che ha deciso di bloccare l’accesso al suo sito internet.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -