Protesta per il chiasso, i vicini egiziani gli spezzano il braccio a sprangate

 

Aggressione a sprangate in viale Espinasse a Milano: si era lamentato del rumore coi vicini

Protesta perchè dall’appartamento sopra il suo fanno tropo rumore e per tutta risposta gli spaccano un braccio. E’ successo ieri sera, attorno alle 21 e 30, in viale Espinasse, a Milano. L’uomo, dopo aver più volte protestato con due egiziani che abitano sopra di lui, è stato raggiunto nella sua abitazione e colpito a sprangate, riportando una frattura a un braccio e diverse lesioni. adnkronis



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -