Licenza elementare per i profughi, per “valorizzare questi giovani”

 

immigr-scuolaA San Severino Lucano (Potenza) gli ospiti del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar) conseguiranno la licenza elementare grazie a un progetto realizzato dalla cooperativa Senis Hospes in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Lagonegro (Potenza). In un comunicato diffuso dall’ufficio stampa dell’amministrazione del piccolo paese e’ spiegato che “il corso di prima alfabetizzazione si aggiunge a quello di italiano gia’ fatto internamente dagli operatori della cooperativa” e che “il Comune ha messo a disposizione la sala consiliare da utilizzare come aula didattica.

Ogni venerdi’ gli ospiti passano l’intera mattina tra i banchi a imparare le regole base per poter conseguire la licenza della scuola primaria”. “Per noi – ha evidenziato il sindaco Franco Fiore – l’accoglienza e’ un valore fondamentale, vedere che i nostri ospiti stanno bene per noi e’ motivo di orgoglio se possiamo dargli un’opportunita’ in piu’ perche’ non farlo. Siamo sempre piu’ convinti che accoglienza e integrazione non sono uno slogan ma un’opportunita’ per il futuro degli abitanti e degli stranieri, per cui essere utili a valorizzare questi giovani che arrivano nel nostro comune per noi e’ un obiettivo importante”. http://regioni.orizzontescuola.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -