Carcere Sassari, detenuto straniero aggredisce gli agenti con pugni e morsi

 

SASSARI,25 DIC- Un detenuto straniero ha dato in escandescenze e ha aggredito gli agenti con pugni e morsi. L’uomo nell’Istituto sassarese ha inizialmente creato scompiglio nella sezione detentiva di appartenenza, e all’intervento del personale ha aggredito un agente colpendolo con un pugno al volto che gli ha fatto perdere i sensi. Per bloccarlo sono intervenuti altri agenti che hanno subito lesioni e morsi in varie parti del corpo, per cui sono stati medicati in ospedale. Lo ha reso noto Uil-Pa Penitenziari.  (ANSA)

Pd e M5S contro la pena nei paesi d’origine e a favore del ‘reinserimento sociale’ dei foreign fighter



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -