Stragi Parigi, un arresto in Belgio

 

Bruxelles – Le autorità belghe hanno arrestato un nono sospettato, legato agli attacchi di Parigi. Il procuratore federale belga ha detto che il sospetto, il cui nome non è stato divulgato, è stato fermato con l’accusa di partecipazione a gruppo terroristico e di omicidio.

Si tratta di un cittadino belga nato nel 1985 che ha avuto diversi contatti con Hasna Ait Boulahcen e Abdelhamid Abaooud, i due cugini sospettati di aver organizzato gli attacchi di Parigi. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -