Crisi: artigiano 61enne si suicida sparandosi in un bosco

Ha raggiunto un bosco nei dintorni del Forni di Sotto – nella tarda mattinata di ieri – , togliendosi la vita con una Beretta calibro 9 che regolarmente deteneva. La tragica fine è quella di Fabio Sala, 61enne del luogo, artigiano edile che da tempo non riusciva più a trovare un’occupazione a causa della forte crisi del settore.

Il corpo dell’uomo è stato trovato dalla moglie Rossella, assessore comunale, e dalla figlia Mara. I soccorsi del 118 non sono serviti a nulla, purtroppo. Sala, stimato e rispettato, è pianto in tutta la comunità.

Fonte udinetoday

 


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal





   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -