Casa in fiamme in Svizzera, trovati 4 corpi pugnalati

 

I quattro corpi trovati in una casa nel canton Argovia, in Svizzera, che è stata data alle fiamme, sono state uccise con armi da taglio e l’incendio è stato appiccato intenzionalmente. Lo ha comunicato oggi il pubblico ministero cantonale aggiungendo di aver aperto un’indagine per omicidio intenzionale plurimo e disposto l’autopsia delle vittime, nessuna delle quali è ancora stata identificata.

L’incendio è scoppiato ieri in una casa di Rupperswil, nei pressi di Zurigo. Le forze dell’ordine hanno ricevuto verso le 11.20 la chiamata di un abitante di una doppia casa a schiera che ha segnalato che del fumo denso usciva fuori dall’abitazione vicina. Dopo aver domato le fiamme, un gruppo di pompieri è entrato nell’abitazione ed ha trovato i corpi senza vita di quattro persone. L’intenzione, probabilmente, è stata quella di nascondere le tracce della strage dando fuoco all’abitazione. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -