Banche fallite, risparmiatori protestano davanti Bankitalia “Ridateci i soldi”

 

Manifestazione di oggi davanti Bankitalia cui ha aderito il Codacons, portando migliaia di cittadini a protestare davanti Palazzo Koch per il furto commesso ai danni dei risparmiatori.
Oggi abbiamo fatto sentire la nostra voce in piazza, ma non ci fermeremo qui – avvisa il Codacons – Oggi stesso abbiamo inviato una nuova denuncia alla Procura di Roma contro Banca d’Italia e Consob, richiamando una nostra segnalazione del 2013 in cui si chiedeva ai due organi di vigilanza di intervenire a tutela dei risparmiatori, evidenziando i rischi connessi allo stato di difficoltà di alcuni istituti di credito che continuavano a piazzare titoli ai piccoli investitori. Da Bankitalia e Consob, tuttavia, non è mai giunto alcun riscontro a tali denunce, e proprio sul mancato intervento dei due organi dovrà ora pronunciarsi la magistratura. Chiederemo inoltre di sospendere i vertici di Bankitalia e Consob in relazione all’assenza di interventi a tutela dei risparmiatori, pur essendo stati informati della grave situazione di rischio.

Intanto uno spiacevole incidente si è registrato nel corso del sit in odierno, quando i manifestanti Codacons sono stati verbalmente e fisicamente aggrediti da esponenti di Federconsumatori, che hanno tentato di impedire a liberi cittadini di manifestare come loro diritto. L’associazione ha deciso di pubblicare sul sito www.codacons.it i video che testimoniano l’aggressione ad opera di Rosario Trefiletti e di altri soggetti riconducibili a Federconsumatori. AGI

 


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal





   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -