Veneto Banca: l’azionista rivuole i suoi soldi, intervengono i Cc

 

venetoBancaMomenti di tensione nella filiale di Veneto Banca di Borgo Treviso a Castelfranco Veneto. Un azionista si è recato di buon mattino allo sportello con l’intento di riavere indietro i suoi soldi. Quando il direttore della banca gli ha spiegato che non poteva restituirglieli l’uomo è andato GIUSTAMENTE in escandescenza. Si è messo ad urlare e ad assumere un atteggiamento aggressivo nei confronti del dirigente.

Allarmati e spaventati i dipendenti dell’istituto di credito, hanno chiamato il Suem e i Carabinieri. Sembra che le cassiere si siano fatte venire un malore, impaurite. L’uomo, un azionista castellano trentenne della Popolare che sta per diventare Spa, è stato portato in caserma per accertamenti.


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

Fai una donazione con PayPal





   

 

 

1 Commento per “Veneto Banca: l’azionista rivuole i suoi soldi, intervengono i Cc”

  1. I soldi li deve avere senza storie e subito !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -