Prato: ETRURIA 14, solidarietà per gli italiani

Tristemente, da sempre in questi anni osserviamo come l’accoglienza dei clandestini possa contare su una disponibilità di fondi e una celerità di iniziativa che sono purtroppo sconosciute quando si tratta di assistere italiani in situazione di difficoltà per sfratti, disoccupazione e tagli di sussidi sociali.

etruria14

In un momento assai delicato e cruciale per la nostra Nazione dove il RAZZISMO esiste soltanto verso la nostra GENTE, ETRURIA 14 ha deciso da adesso di scendere in campo a Prato mettendo a disposizione le sue piccole forze, ma pur SANE e SINCERE, per aiutare chi davvero ha bisogno di sostegno.
Abbiamo deciso di prenderci cura di una famiglia pratese caduta in disgrazia, dando loro assistenza alimentare ed un aiuto sociale nel sopravvivere questa difficile situazione attraverso il contributo dei nostri militanti.
Presto cercheremo di aiutare anche altre realtà martoriate dalla crisi perché pensiamo che l’unica medicina per sconfiggere l’infamia di uno stato nemico dei propri figli sia soltanto la solidarietà tra Italiani.

etruria14a

I politici che oggi governano l’Italia dovrebbero preoccuparsi prima del popolo italiano e solo successivamente, se possibile, degli immigrati.
Rivendichiamo assolutamente il diritto degli italiani a vedere lo Stato impegnarsi in futuro con le proprie risorse nel garantire lavoro e servizi sociali ai cittadini invece che soltanto per ‘coccolare’ gli immigrati”.
Lo sappiamo benissimo che non fa “figo” per i radical-chic alla Boldrini e non ti regala prime pagine dei giornali ma se vogliamo avere un FUTURO dobbiamo ricominciare a sentirci Nazione e sopratutto un POPOLO fiero.

Perciò NOI ringraziamo coloro che da sempre ci sostengono, i nostri simpatizzanti, gli amici che spesso ci vengono a trovare in sede perchè sanno benissimo che ogni loro contributo lasciato all’associazione culturale ETRURIA 14 fortifica il nostro nucleo militante e crea sicuramente un’alternativa al sistema.

NOI SIAMO LA PRATO CHE NON SI ARRENDE.  ETRURIA 14

 


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

Fai una donazione con PayPal
 





   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -