Albanese ricercato da Interpol viveva da 10 anni in una villetta a Roma

latitante-albanese-Pjetri-Genc

La squadra mobile di Roma ha arrestato a Ciampino un latitante albanese ricercato dall’Interpol da 12 anni per un omicidio del 2003. Deve scontare 25 anni di reclusione. E’ stato preso il 14 dicembre, ma si è saputo solo oggi.

Pjetri Genc, 32 anni, ha ucciso un connazionale con diversi colpi di arma da fuoco nell’ambito di una faida familiare. L’uomo si rifugiava da oltre 10 anni in una villetta. La polizia è arrivato a lui anche pedinando il figlio della ex compagna. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -