Ucraina, Yatseniuk: il commercio con la Crimea sarà vietato

 

– L’Ucraina metterà al bando entro 30 giorni ogni tipo di rapporto commerciale con la Crimea. Lo ha detto il primo ministro Arseni Iatseniuk parlando al governo. “Il passaggio di prodotti tra Crimea-Ucraina e viceversa sarà vietato: le uniche eccezioni sono gli effetti personali, il cibo socialmente importante e gli aiuti umanitari”.

Iatseniuk ha inoltre chiarito che la fornitura di elettricità alla Crimea può essere ripresa solo per decisione del Consiglio di Sicurezza.(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -