Renzi: accordo col M5S perché Brunetta urla

Condividi

 

renzi grillo

 

“Bisogna capire se ci sono ancora i moderati nel centrodestra, quando vedo Brunetta urlare dalla mattina alla sera me lo chiedo, ieri Brunetta ha detto cose offensive e insultanti”. Così il premier Matteo Renzi, intervistato dal Tg5, ha commentato l’accordo di ieri tra Pd-M5S e centristi che, con l’esclusione di Forza Italia, ha portato a sbloccare lo stallo sull’elezione dei tre giudici della Corte Costituzionale.

Il MS5 manda i difensori del pareggio in bilancio in Corte Costituzionale

“Più che discutere di posti bisogna – ha osservato Renzi – capire se all’interno del centrodestra si preferisce seguire la linea demagogica, urlare su tutto e perdere voti o se vogliono tornare alla ragione: noi siamo disponibili ad avere un confronto nell’alterità, nella diversità”.”Dipende da loro, scelgano”, ma mentre “Forza Italia continua al suo interno a litigare su tutto”, “è il momento di fare le cose, non si può continuare a perdere tempo sulla pelle dei cittadini”.   (LaPresse)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -