Paesi Bassi: proteste contro l’arrivo di 1.500 presunti profughi

 

Molteplici arresti sono avvenuti dopo che i manifestanti anti-immigrazione hanno fatto irruzione nel municipio di Geldermalsen Mercoledì, interrompendo una riunione del consiglio comunale nella quale si discuteva l’arrivo di 1.500 richiedenti asilo.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -