Circa 1000 clandestini assaltano tunnel della Manica, sassate agli agenti

 

Tra gli 800 e i 1.000 migranti hanno cercato di entrare nel sito del tunnel sotto la Manica nei pressi di Calais, nel nord della Francia, e questo ha reso necessario un vasto dispiegamento di forze dell’ordine. Lo hanno riferito fonti concordanti. “E’ stata rilevata la presenza tra gli 800 e i 1.000 migranti” all’ingresso del tunnel, hanno segnalato le autorità locali, cifra definita “inedita” secondo una fonte di polizia. “Avvicinandosi al tunnel, numerosi migranti hanno cercato con tutti i mezzi di rallentare il traffico per salire sui camion”, ha segnalato questa fonte.

Le forze di sicurezza “presenti e dispiegate all’ingresso del tunnel sotto la Manica sono state oggetto di una sassaiola e hanno dovuto ricorrere ai gas lacrimogeni”, ha indicato la prefettura, che ha assicurato che la situazione è stata riportata alla normalità.  askanews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -