Bologna: università gratis e borse di studio per i presunti profughi

 

Bologna – Gli studenti richiedenti protezione internazionale o umanitaria in Italia potranno iscriversi all’università di Bologna, con esonero totale dei contributi per l’anno 2015-2016. Lo decide una misura approvata dal Senato accademico, che accoglie un invito della Commissione Europea.

L’iscrizione, prevista per chi ha un permesso di soggiorno per asilo politico o umanitario, si estende anche a chi ha un permesso temporaneo, in attesa di protezione. Ok anche a cinque borse di studio per 8.000 euro. ansa

In Italia, il tuo nemico lo Stato!

=========================

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

Fai una donazione con PayPal
 





   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -