Bergoglio: Abolire la pena di morte e concedere l’amnistia

CdV – Abolire la pena di morte e concedere l’amnistia. E’ l’appello di Papa Francesco contenuto nel Messaggio per la 49esima Giornata Mondiale della Pace, che si celebra il primo gennaio 2016 sul tema: ‘Vinci l’indifferenza e conquista la pace’.

papa francesco

Per il Pontefice nello spirito del Giubileo della Misericordia, “ciascuno è chiamato a riconoscere comel’indifferenza si manifesta nella propria vita e ad adottare un impegno concreto per contribuire a migliorare la realtà in cui vive, a partire dalla propria famiglia, dal vicinato o dall’ambiente di lavoro”. “Anche gli Stati – afferma il Papa – sono chiamati a gesti concreti, ad atti di coraggio nei confronti delle persone piu’fragili delle loro società, come i prigionieri, i migranti, i disoccupati e i malati.

Per quanto concerne i detenuti, in molti casi appare urgente adottare misure concrete permigliorare le loro condizioni di vita nelle carceri, accordando un’attenzione speciale a coloro che sono privati della libertà in attesa di giudizio, avendo a mente la finalita’ rieducativa della sanzione penale e valutando la possibilita’ di inserire nelle legislazioni nazionali pene alternative alla detenzione carceraria. In questo contesto – aggiunge Francesco -, desidero rinnovare l’appello alle autorita’ statali per l’abolizione della pena di morte, la’ dove essa e’ ancora in vigore, e a considerare la possibilita’ di un’amnistia”. agi

ribbon02

 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

Fai una donazione con PayPal
 





   

 

 

1 Commento per “Bergoglio: Abolire la pena di morte e concedere l’amnistia”

  1. Posso essere d’accordo in parte per togliere la pena di morte, ma non sono d’accordo con l’amnistia, perchè già l’amnistia la stanno facendo tutti i santi giorni il Governo Italiano a tutti i Delinquenti che vengono presi sul fatto e invece che metterli in galera li lasciano andare, quindi sarebbe l’amnistia dell’amnistia.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -