Renzi contro i media: parlano delle banche invece che della Leopolda

renzi-leopolda

“La Leopolda 6 si è chiusa con il maggior numero di partecipanti di sempre. Sono davvero felice di questa esplosione di buona politica. Sui giornali, come sempre, si è parlato di altro: soprattutto di banche. Ormai è una caratteristica della Leopolda: mentre i partecipanti discutono di politica, i media affrontano solo ciò che può essere “vendibile” dai giornali”.

“Quest’anno le banche, lo scorso anno il rapporto con la CGIL, due anni fa lo scontro nel PD, tre anni fa il potere della finanza. Sono le regole della comunicazione e noi le rispettiamo. Ma questo non toglie che siano stati tre giorni fantastici, pieni di idee, sogni e progetti. L’anno prossimo non solo non lasciamo, ma raddoppiamo:
organizzeremo lo stesso giorno, alla stessa ora, in mille città assemblee di discussione in vista del referendum costituzionale. Perché c’è bisogno di luoghi in cui si parla di politica senza urlare, senza gridare, senza strumentalizzare.”

Lo scrive il premier Matteo Renzi facendo con un post su Fb il bilancio della Leopolda.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -