No all’albero di Natale negli uffici postali per “uniformare l’immagine aziendale”

 

Anche Poste Italiane vieta il Natale. Niente Albero quest’anno, per “uniformare l’immagine aziendale”.

albero-natale

Insomma, visto che – probabilmente – non era possibile far arrivare un abete in tutti i luighi d’Italia, da Roma hanno preferito non censentire a tutte le filiali di addobbare l’alberello natalizio.

“Purtroppo, al fine di uniformare su tutto il territorio nazionale l’immagine aziendale, non è possibile allestire l’albero di Natale presso gli Uffici Postali… Sarà comunque possibile augurare buone feste con la locandina appositamente predisposta…”. Matteo Salvini, su Facebook, ha rilanciato la notizia e ha commentato: “Svendono le Poste e vietano il Natale! Roba da matti”.

Dopo le tante cronache di presepi negati ai bambini, canti natalizi boicottati, questa è la nuova frontiera: gli uffici postali dovranno accontentarsi di un cartello d’auguri. Niente albero. il Giornale



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -