A Torino il presepe gay: due san Giuseppe e preservativi come doni

presepe-gay2

TORINO, 12 DIC – Matteo Salvini e Carlo Giovanardi a impersonare asinello e bue con accanto un Roberto Cota ‘pecorella’ a vegliare su un Bambinello di colore sotto lo sguardo ‘amorevole’ di due Giuseppe. È la versione anti-Lega del presepe vivente organizzato oggi in occasione di un comizio a Torino del leader del Carroccio.

L’iniziativa è di alcuni collettivi studenteschi e Arcigay. Tra i doni dei Re Magi anche preservativi. “Tradizioni per tutti, Salvini per nessuno”, lo striscione retto dagli angioletti.



   

 

 

1 Commento per “A Torino il presepe gay: due san Giuseppe e preservativi come doni”

  1. oggi, peggio di ieri, meglio di domani!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -