Mettono all’asta la sua casa, imprenditore si impicca

 

LODI, 11 DIC – Un piccolo imprenditore di Valera Fratta (Lodi) è stato trovato, stamane, impiccato nella casa che stava per riconsegnare all’ufficiale giudiziario per essere messa all’asta. L’uomo, 54 anni, con moglie e figli, aveva avuto difficoltà economiche fino a perdere l’abitazione nella quale aveva investito gran parte dei suoi averi.

Il procuratore della Repubblica di Lodi, Vincenzo Russo, ha sottolineato che “si tratta di un fatto gravissimo, di un effetto della grave crisi in cui ci troviamo”.  (ANSA)

Gli italiani si impiccano, il governo Pd.  Dall’Italia altri 50 milioni di credito di aiuto alla Tunisia



   

 

 

2 Commenti per “Mettono all’asta la sua casa, imprenditore si impicca”

  1. Che la terra ti sia lieve,e che i colpevoli possano essere un giorno puniti.

  2. Per prima cosa mi corre l’obbligo di fare le mie condoglianze alla famiglia, ecco chi si suicidino sono persone normali e ONESTE CON UNA DIGNITA’ altrimenti se era un truffatore come, banchieri, politici, delinquenti, Rapinatori, sicuramente non si sarebbe suicidato, vorrei dire ai Giudici cosa aspettano ad arrestare i mandanti di questi suicidi e sicuramente loro sanno chi sono chi ci hanno portato a questo macello basta anche vedere come danno i soldi e a chi li danno i nostri Politici, anzi mi correggo non nostri perchè a me non mi rappresentano questi BxxxxxxxI, l’ultimo dei Tanti altroi 50 Milioni di Euro non noccioline dati alla Tunisia, questi Politici fosse ora che si dimettessero in tronco tutti che di danni ne hanno fatto una marea, vorrei vedere se la Magistratura apre delle Indagini su gli ultimi suicidi sapere solo il perchè e chi li hanno costretti al suicidio come l’altra persona buttatasi da un balcone e l’altro che e stato mandato via da una chiesa o da una sacrestia perchè dovevano ristrutturare una camera anche lui si è visto perso perchè queste persone SONO TUTTE ABBANDONATE DALLO STATO E DAI POLITICI DI TURNO CIOÈ IL PD, QUESTI PENSANO SOLO AI CAZZI LORO, però ai Clandestini che vengono a delinquere li vanno anche a prendere a casa forse anche insieme a qualche Terrorista questo non si sa essendoci che il rischio c’è se ne poteva anche fare a meno. MI VERGOGNO DI ESSERE NATO IN UNA NAZIONE DOVE CHI DELINQUE SONO QUELLI CHE FANNO Lxxxxi.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -