“Attenzione: chi chiamerà Isis per dire che il gioco è finito?”

 

Il portavoce ufficiale del Ministero degli Esteri della Federazione Russa Maria Zacharova ha commentato le parole del ministro degli esteri Britannico Philip Hammond, il quale ha dichiarato che se il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin alzasse la cornetta e chiamasse il leader siriano Bashar Assad, «la follia in Siria avrà fine».

«Nel mondo c’è una persona che può immediatamente mettere fine alla follia della Siria. Questo potrà accadere se il signor Putin alzerà la cornetta, chiamerà Assad e gli dirà che il gioco è finito» ha citato la Zacharova Hammond sulla sua pagina Facebook.

cia

«Bene. Cerchiamo di capire. Se tutto andrà così come ci viene insegnato dai colleghi britannici e dopo la partenza di Assad la follia si fermerà, dove in questo caso si arriva all’ISIS? E chi sarà quel qualcuno che telefonerà all’ISIS e dirà che il gioco è finito? Attenzione la domanda è: chi chiamerà ISIS?» chiede il portavoce del Ministero degli Esteri della Federazione Russa.

http://cont.ws/post/157829?_utl_t=fb

Comunicati russia

Come si è tradita miseramente anche la Gran Bretagna…. Comunque vada, purtroppo è peggio di quel che si pensa. Quando “il gioco sarà finito” cosa faranno circa 100mila jihadisti?



   

 

 

1 Commento per ““Attenzione: chi chiamerà Isis per dire che il gioco è finito?””

  1. Che Infami, e tutti tacciono l’UE compreso l’Italia la più esposta degli altri.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -