Epidemia di leishmaniosi nei territori controllati dall’Isis

Il crollo dei servizi medici nel territorio siriano, controllato dai terroristi dell’Isis e dilaniato dalla guerra, è responsabile della diffusione di un agente carnivoro, noto come leishmaniosi, trasmesso attraverso parassiti che proliferano sui cadaveri abbandonati per le strade.

Il capo curdo Mezzaluna Rossa ha recentemente dichiarato: “I cadaveri degli innocenti, abbandonati nelle strade, sono la causa principale della rapida diffusione della malattia.” Le leishmanie sono trasmesse dalla puntura di ditteri ematofagi (pappataci) e almeno una trentina di specie sono possibili vettori.

leismaniosi

I combattenti curdi in Siria hanno sostenuto la malattia non è mai stata notata prima che lo Stato islamico (IS, già ISIS / ISIL)  compisse atrocità diffuse in tutta la Siria. La Leishmaniosi, che non è mortale, è particolarmente grave nelle zone devastate dalla guerra.

“E ‘molto probabile che, nelle zone dove c’è molta attività militare e movimento della popolazione, possa verificarsi un focolaio di leishmaniosi,”, ha detto il dottor William Schaffner (MD) a RT.

Nelle zone controllate da ISIS gli ospedali sono a corto di personale; gli operatori sanitari sono stati costretti a fuggire per salvarsi la vita.

Secondo un’indagine di Acta Dermato-Venereologica sui casi di Leishmaniosi in Siria, i malati sono decine di migliaia e sono in aumento.

leismania

Non c’è alcun vaccino disponibile per la leishmaniosi. Trattamenti medici prolungati esistono, ma sono quasi impossibili da trovare nella Siria devastata dalla guerra. L’unico modo per evitare la leishmaniosi è quello di evitare di essere morsi da un insetto infetto. Tuttavia il dottor Schaffner prevede che, con una situazione umanitaria così terribile, molte altre persone saranno inevitabilmente infettate.

“Si tratta di un’infezione della pelle che può causare ulcere molto deturpanti che puo’ richiedere fino a un anno per guarire. E a volte il parassita può entrare all’interno del corpo e causare un’infezione fatale “, ha detto il dottor Schaffner a RT.



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -