PERCHE’ HA VINTO MARINE LE PEN

di Giuseppe PALMA

Le elezioni regionali in Francia sono state un vero e proprio terremoto (anche se “annunciato”)! Il FN si è affermato come primo partito a livello nazionale con il 27,96% dei consensi. Seguono i repubblicani di Sarkosy con il 26,8% e i socialisti del presidente Hollande con il 23,3%.

marine le pen

Al momento il FN è in vantaggio in 6 regioni su 12. Tra una settimana vi saranno i ballottaggi, e già ieri sera i partiti del sistema €urocratico hanno deciso di “unire le forze” per sconfiggere le signore Le Pen (Marine e Marion). Tuttavia, al di là di come andrà il secondo turno, il dato politico è inconfutabile: la destra anti-UE, anti-€uro e anti-immigrati è il primo partito francese.

In realtà, per essere sinceri, il risultato del FN non è proprio una novità. Già a maggio dello scorso anno, cioè in occasione delle elezioni europee, la stessa formazione politica si affermò sempre come primo partito francese ma con una percentuale inferiore (intorno al 25%).

Già ieri sera, e con più “violenza” questa mattina, i soliti imbecilli di casa nostra, cioè quelli dell’Intellighentia europeista, hanno iniziato con i soliti sermoni vuoti sulla fascistizzazione, sul pericolo xenofobo e sulla reazione elettorale agli attentati del 13 novembre.

Sono tutte sciocchezze! Sono stati l’UE e l’€uro a consegnare la Francia alla Le Pen e al suo FN!

Continuate pure così cari imbecilli di casa nostra… verrete spazzati via dai fatti! La realtà è ormai sotto gli occhi di tutti. E non la vede solo chi non la vuole vedere!

L’UE e l’€uro, dopo aver generato distruzione e morte, hanno sortito effetti elettorali come quelli di ieri in Francia! Altre verità, se esistono, sono poco credibili.

I vincoli illogici e forcaioli dei Trattati europei (che la Francia, a dire la verità, neppure rispetta), una moneta unica criminale che per sopravvivere ha bisogno di svalutare il lavoro e comprimere diritti fondamentali e democrazia costituzionale, un’immigrazione selvaggia che favorisce i luridi scopi del capitale internazionale… questi, e solo questi, sono i veri motivi della vittoria del FN e delle signore Le Pen.

L’ISIS e il terrorismo islamico, nella tornata elettorale di ieri, hanno avuto un impatto marginale. Per carità, non sto dicendo che la “Paura” non abbia giocato un ruolo importante, ma con o senza gli attentati del 13 novembre il FN avrebbe vinto ugualmente! Esattamente come un anno e mezzo fa in occasione delle elezioni europee.

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire!

 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -