Attentato a Mosca, bomba esplode alla fermata del bus: tre feriti

mosca-bomba

Tre persone sono state ferite a Mosca dopo l’esplosione di una bomba artigianale a una fermata dell’autobus nel centro della capitale russa. La notizia è stata diffusa dall’agenzia Tass che ha citato fonti delle forze dell’ordine. L’ordigno è esploso all’altezza del numero 19 di via Pokrovka e diverse ambulanze e personale di soccorso sono accorse sul posto: “La polizia sta determinando circostanze e cause dell’esplosione alla fermata del bus su via Pokrovka” ha detto il portavoce della polizia di Mosca, Andrei Galiakberov.

Secondo fonti citate dalla Ria Novosti, una bomba artigianale sarebbe stata lanciata contro un gruppo di persone in
attesa alla fermata. L’agenzia Tass fa sapere che “due donne hanno riportato ferite da frammenti di proiettili e sono state portate in ospedale, mentre una terza persona è stata medicata sul posto”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -