Terrorismo: gli USA ripetono le stesse frasi da 14 anni

Condividi

 

 

Poste di fronte a un evolversi della minaccia di attacchi mortali da estremisti interni, le autorita’ Usa rivedono la strategia nel combattere il terrorismo dopo la strage di San Bernardino. Lo afferma il segretario per la sicurezza nazionale, Jeh Johnson, in un’intervista al New York Times.

”Siamo passati ad una nuova fase nella minaccia del terrorismo globale e negli sforzi per garantire la sicurezza interna. E’ necessario un nuovo approccio”, ha detto.

“Garantire la sicurezza interna” e “E’ necessario un nuovo approccio” sono le frasi ripetute ormai da ben 14 anni, fin dall’11 settembre 2001.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -