Lancia una gallina contro i carabinieri per distrarli: pusher in manette

 

Ravenna – Al controllo degli uomini dell’Arma si è alterato: nell’auto sulla quale viaggiava aveva un coltello a serramanico, mentre in casa aveva alcune dosi di stupefacenti, oltre al materiale per il confezionamento. Un uomo è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di San Lorenzo di Lugo per porto abusivo di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutto ha avuto inizio durante un’attività di controllo del territorio, nel corso del quale i Carabinieri hanno intercettato un’auto che procedeva con andatura incerta.

L’uomo visibilmente nervoso alla vista dei militari, veniva sottoposto ad una perquisizione personale che ha permesso agli uomini in divisa di rinvenire un coltello a serramanico del genere proibito e successivamente nell’abitazione, di alcune dosi di droga pronte per essere cedute oltre a materiale occorrente per il confezionamento delle dosi. Nel tentativo di eludere i controlli, ha lanciato persino una gallina in suo possesso. Comparso in tribunale, il giudice ha convalidato l’arresto.

ravennatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -