Colpisce il suocero alla testa con un’accetta, arrestato albanese

 

Ha colpito con una accetta il suocero alla testa. Un albanese di 35 anni, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri di Asti per tentato omicidio. L’aggressione in un appartamento di via Catalani, al culmine di un litigio per l’affidamento del figlio minorenne dell’arrestato.

L’albanese è fuggito, ma è stato rintracciato in città dai militari dell’Arma. Il suocero, 59 anni, è ricoverato all’ospedale di Asti; non sarebbe in pericolo di vita. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -