Crimea: gli ucraini fanno morire un cucciolo di tigre del Bengala

 

Un cucciolo di tigre del Bengala è morto in uno zoo Skazka in Crimea città di Yalta dopo il blocco energetico ucrainoche ha causato interruzioni di elettricità e riscaldamento in tutta la regione della Crimea.

Secondo il personale dello zoo, la fornitura centralizzata di energia elettrica non era sufficiente per fornire il riscaldamento per gli animali e così un cucciolo di sei settimane è morto quando due generatori dello zoo hanno smesso di funzionare. I funzionari russi si stanno occupando dell’installazione di un nuovo generatore .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -