Catania: cerca di entrare in Italia con documenti falsi, arrestata marocchina

 

I poliziotti della Polaria di Catania hanno tratto in arresto la ventisettenne cittadina marocchina Chama El Achab che, proveniente da Istanbul, tentava, servendosi di un passaporto alterato, di fare ingresso in Italia.

marocch-doc-falsi

La donna era partita da Istanbul con il proprio passaporto autentico ma, non possedendo i requisiti per l’ingresso in ambito Schengen, al controllo di frontiera a Catania ha presentato documenti alterati e contraffatti, che pur riportando la sua foto, erano intestati ad altra persona straniera residente in Italia. Tuttavia, alcuni particolari dei documenti contraffatti non sono sfuggiti alla polizia.

Ulteriori accertamenti hanno permesso il rinvenimento di altri documenti falsi, italiani e non, tutti riportanti la fotografia della cittadina extracomunitaria. La donna è stata arrestata in flagranza e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.  (la presse9



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -