Video – Migranti attaccano la Polizia in Macedonia

 

 

Nuovi scontri oggi fra migranti e polizia al confine fra Macedonia e Grecia, dove da settimane centinaia di ‘migranti economici’ sono bloccati nella ‘terra di nessuno’ dopo la decisione delle autorità di Skopje di consentire l’ingresso in Macedonia ai soli profughi provenienti da zone di guerra di Siria, Iraq e Afghanistan. Una decisione analoga a quella adotta da Slovenia, Croazia e Serbia. Come hanno riferito i media locali, la polizia macedone ha fatto uso di gas lacrimogeni. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -