Belgio, premier Charles Michel: bisogna creare una Cia europea

President George W Bush visits CIA Headquarters, March 20, 2001.

Il premier belga Charles Michel ha chiesto “la creazione di una agenzia europea di intelligence, una Cia europea”, per migliorare lo scambio di informazioni tra i Paesi dell’Unione europea e per evitare che si ripetano attentati simili a quelli del 13 novembre a Parigi. Lo ha riferito Rtbf.

USA, Ron Paul: la CIA è un Governo segreto al di sopra della legge

“Non siamo stati in grado di usare le informazioni di cui disponevamo in modo adeguato”, ha detto, riferendosi a quelle sugli attacchi di Parigi. Sull’attuale rischio di attentati terroristici, ha detto che il livello di allerta continua a 3, livello “grave” e “non abituale”, assicurando che le autorità continuano a fare il massimo possibile.A proposito del summit Ue-Turchia di oggi a Bruxelles sul tema dei migranti, Michel ha affermato che non si tratta di dare “un assegno in bianco” ad Ankara, ma ha aggiunto che è “essenziale” stabilire una associazione strategica con il Paese e dargli appoggio umanitario, perché i rifugiati siano trattati adeguatamente. Ha poi sottolineato che Ankara deve assumersi impegni chiari, come il controllo delle sue frontiere esterne. (LaPresse/EFE)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -