Roma, il nuovo che avanza? No, il vecchio che non cede

Amministrative, Rutelli presenta ”La Prossima Roma’: Apriamo fase nuova

rutelli

‘La Prossima Roma’, nuovo movimento politico promosso da Francesco Rutelli, prende il via domani alle 10, nella sede di Roma Eventi, in via Alibert 5/a. Associazioni, comitati di quartiere, professionisti ed esperti parteciperanno alla giornata di presentazione che si chiuderà alle 18.

“Domani – dichiara Francesco Rutelli – vogliamo aprire una fase nuova per il dibattito pubblico della capitale, dare il via ad un appuntamento in cui le idee e le energie della parte migliore di Roma possano tornare a parlarsi. Sarà una giornata di ascolto e di proposta, in cui cento voci diverse condivideranno con tutti, con spirito civico e operoso, un’agenda di riflessioni, propositi, iniziative che permettano la riscossa di Roma”.

Ad alternarsi sul palco, insieme a oltre cinquanta speaker, ci saranno Lorenza Bonaccorsi, David Sassoli, Roberto Morassut, Marco Causi, Alfio Marchini. Alle 12,30 la giornalista Claudia Terracina intervisterà il direttore del Censis, Giuseppe De Rita mentre Mario Sechi intervisterà il Prefetto di Roma, Franco Gabrielli alle 15:30.

Gli attori Massimo Wertmuller e Urbano Barberini leggeranno dei brani dedicati a Roma e saranno presentati documenti, slides, presentazioni e sintesi di ricerche.Sarà allestita una sala stampa e tutti i giornalisti riceveranno una cartella stampa per seguire e documentare al meglio l’evento.  (LaPresse)



   

 

 

1 Commento per “Roma, il nuovo che avanza? No, il vecchio che non cede”

  1. Si sicuramente troverete ancora tante persone becere ad applaudirvi per quello che avete fatto a Roma e che volete ancora fare a questa, allora magnifica Città, non avete nessuna vergogna dopo lo scempio causato a questa Roma, dal famigerato PD, si o capito un po in ritardo ma ho capito bene stavolta, si volete fare concorrenza a NERONE distruggerla del tutto, perché invidiosi che NERONE non ci è riuscito e ci volete riuscire voi del PD, ma sicuramente ci riuscirete perché ci sono ancora parecchi Romani se si metteranno a 90°, x prenderla in quel posto e poi venire a lamentarsi.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -