Padova, Bitonci: “Le scuole rispettino Natale e tradizioni cristiane”

Natale nelle scuole di Padova, Bitonci: “Controlli su tradizioni cattoliche”

presepe

Dopo il caso di Bassano, dove, nell’istituto comprensivo di Romano D’Ezzelino, già dall’anno scorso, al concerto di Natale i canti etnici avevano rimpiazzato quelli della tradizione, il sindaco di Padova, Massimo Bitonci, ha avvisato via Facebook i presidi delle scuole padovane: “Lunedì iniziano i controlli”.

“INIZIANO I CONTROLLI”. “Voglio vedere i programmi – ha dichiarato il primo cittadino – le nostre tradizioni cattoliche si mantengono e si insegnano. Non si cancella il Natale e non si tolgono i crocifissi solo perché a qualcuno dà fastidio – ha detto Bitonci – se non sono d’accordo possono sempre scegliere di ritornare da dove arrivano”.

padovaoggi.it



   

 

 

1 Commento per “Padova, Bitonci: “Le scuole rispettino Natale e tradizioni cristiane””

  1. Bravo Bitonci,finalmente qualcuno che sa come affrontare la situazione,speriamo venga seguito da tanti altri gestori di istituzioni.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -