Migranti, Macedonia: barriera metallica al confine con la Grecia

 

In Macedonia l’esercito ha avviato la costruzione di una barriera metallica lungo la frontiera meridionale con la Grecia per impedire il transito dei migranti diretto verso l’Europa centrale. Davanti al valico greco di Idomeni, i militari hanno piantato lunghi pali metallici e hanno srotolato il filo spinato per creare protezioni simili a quelle realizzate dall’Ungheria lungo i confini con Serbia e Croazia.

Finora i Paesi balcanici hanno lasciato transitare i profughi siriani, afghani e iracheni giunti via mare in Grecia dalla Turchia, ma alla frontiera greco-macedone vengono bloccati i migranti di altre nazionalita’.  AGI

Questa è la guerriglia scatenata dai cosiddetti “profughi”. 18 poliziotti feriti

macedonia01

macedonia03

macedonia02



   

 

 

1 Commento per “Migranti, Macedonia: barriera metallica al confine con la Grecia”

  1. E fanno bene visto l’andazzo che circola, non vi preoccupate che c’è l’Italia con i politici che manderanno anche gli aerei a venirli a prenderseli, che fa stiamo scherzando che fanno vedere al mondo intero? si già lo avete fatto vededre che cosa avete fatto e lo anno visto anche le altre Nazioni Europee che si lamentano x gli ingressi selvaggi senza che nessuno li hanno controllati.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -